top of page
Cerca
  • Luca Maggiore

La Mi Re


C'è una canzone che vorrei farti sentire non so se ti piacerà e non so a cosa ti farà pensare ma tu piaci a me e alla canzone che ho scritto perché è sempre me ma in note. Una storia che potrebbe essere un sentiero e quel sentiero potrebbe benissimo arrivare da te dalle tue parti tutte le parti le labbra, i sogni, il silenzio, il basso ventre, le certezze e potresti pensare all'improvviso che ti andrebbe di cantarla con la tua voce che sarebbe come se io te l'avessi rubata o tu avessi messo la mia in un angolo e anche quell'angolo potresti ancora essere tu. Uso la chitarra perché ti somiglia e c'è della sensualità in questo un messaggio chiaro ma non troppo il tuo corpo, ma in legno, già nelle mie mani un anticipo di quel che voglio e vuole la canzone che è sempre me da quando inizia a quando finisce. Ecco... AscoltaLA AscoltaMI AscoltaRE un gioco di tre note dopo una parola per divagare da quei tuoi occhi addosso e i miei lì, in basso sulle corde che ora, sì, non ho più scuse e dovrei suonare.

LM

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Guarda babbo!

Comments


bottom of page